di Me e della mia Passione

oltre l'apparenza

Sono nata a Roma nel gennaio del 1972 e sin da bambina ho sempre avuto una passione ed un amore viscerale per la lettura e per i libri. Questa passione mi ha portata negli anni e scegliere di continuare a leggere per desiderio di conoscere e vivere le emozioni che un libro può trasmettere. 

Quando mi resi conto, che la lettura e poi la scrittura, oltre che essere una passione poteva diventare anche un mestiere, decisi di dedicarmi a tempo pieno ad essa ed intrapresi dapprima la professione di Editor e poi quella di Ghostwriter. Oggi lavoro anche come Consulente editoriale e Book Coaching a stretto contatto con molte realtà editoriali ma ho scelto di portare avanti la mia passione per la scrittura, per questo motivo ho scelto di creare questa pagina web dove parlerò di me, delle mie passioni e dei miei studi. 

Il mio credo

Dopo molti anni di studi e ricerche spirituali sono giunta alla conclusione che non è giusto inculcare nella testa di qualcuno la propria fede e/o confessione religiosa o la propria concezione di Dio.

Personalmente sono dell'opinione che ognuno debba credere nel proprio Dio senza forzature o obblighi. E questo, lo ribadisco, deve avvenire in ogni campo, dal concetto di Dio alla pratica meditativa od oratoria.

Apprezzo e rispetto il credente cristiano così come quello ebreo o musulmano.

Considero alla pari il Baha'j e il neocatecumeno, riconosco rispettabile l'induismo come il buddismo ecc.

Il Dalai Lama nel suo libro "La via dell'amore" afferma:

Un atto religioso deriva da una buona motivazione, accompagnata da un interesse sincero per il bene degli altri. La religione è qui e ora nelle nostre vite quotidianeVivere perché il mondo ne tragga beneficio è il segno di un'esistenza religiosa. Questa è la mia semplice religione. Non c'è bisogno di templi, né di complicate filosofie. La mente ed il cuore sono il tempio e la semplice gentilezza è la filosofia."

Questo sito, quindi, nasce dal mio credo.

Negli ultimi dieci anni ho studiato molto: dalla storia delle religioni alla nascita del cristianesimo, dalle religioni politeistiche egiziane e induiste a quelle monoteistiche dei musulmani, degli ebrei a quella c.d. atea del buddismo.

Da questo mio studio personale ho tratto un insegnamento:

tutti siamo uguali davanti a tutti,
Dio è uguale per tutti, 

tutti sono uguali per Dio.

Ho creato questo sito per sostenere la mia idea, cioè che ci si può amare lo stesso anche se si crede in un Dio diverso o non si crede affatto.

Contatti


Instagram